domenica 14 marzo 2010

perdincibacco! MUFFINS ALLA RUCOLA E GRANA CON SALMONE AFFUMICATO E PHILALEPHIA LIGHT

Venezia è fantastica e unica al mondo: appena esci dalla stazione dei treni ti rendi conto, che non ci sono macchine e quindi niente clacson, nessuna sirena o quant'altro di sonoramente fastidioso accomuni le altre città del mondo. Puoi perderti delle ore vagabondando per le sue innumerevoli viuzze, calli, campi e sottoportici ritrovandoti in luoghi così affascinanti da farti perdere il fiato. Lo stesso fiato che puoi riprenderti, quando non ti senti più le gambe, hai i piedi gonfi e  ti maledici per non esserti messo delle scarpe più comode; fermandoti in uno dei mille baretti tipici sparpagliati in ogni dove: i baccari. Proprio in uno di questi, ho raggiunto un mio carissimo amico chef, che prepara dei favolosi cicchetti. Tra le varie proposte di fingerfood, innaffiati di ottimo vino (senza remore alcuna per la patente di guida), ho assaggiato dei muffin salati, molti simili a quelli che sto per proporvi or ora. Hic! Salute! Marietta monta in gondola, che mi te porto al Lido…

per 4 persone:
100 gr. di farina 00
100 gr. di rucola
50 gr. di burro
70 gr. di latte
50 gr. di parmigiano reggiano
1 uovo
1 pizzico di sale
1 pizzico di noce moscata
1/2 bustina di lievito
50 gr. di philadelphia
100 gr. di salmone affumicato

Passate nel mixer la rucola e il grana. Mescolatene il composto nel robot, aggiungendo la farina e il lievito passati al setaccio, il latte, il burro ammorbidito, l'uovo intero, un pizzico di sale e della noce moscata.

Versate il tutto in stampini in silicone per mini muffin, del diametro di 3 cm. o poco più. Infornate a 180° per 25-30' a forno preriscaldato, senza aprirlo prima che sia terminato il tempo di cottura. Fate la prova dello stuzzicadenti per vedere se sono pronti. Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Serviteli, tagliandoli per lungo, spalmate del philadelphia e farcite con alcune fettine di salmone.

10 commenti:

dauly ha detto...

wow, che bella ricetta, me la segno subito e li porto in tavola per pasqua, troppo buoni! mm, devo comprare un'altro stampo in silicone, così piccolo mi manca! buona setimana!

Luca and Sabrina ha detto...

Una ricetta davvero originale, meravigliosamente originale che ci appuntiamo e già non vediamo l'ora di regalarci realizzata! Tra l'altro è semplice semplice! Complimenti davvero!
Buona settimana da Sabrina&Luca

Federica ha detto...

splendidi! originali e particolari!!! complimenti!

Fabiana ha detto...

Ciao, sfiziosissimi questi muffin!!! un bacio

Luciana ha detto...

ciao sono davvero molto sfiziosi e ben abbinati negli ingredienti...complimenti...un bacione

sabrine d'aubergine ha detto...

Ma al lido è previsto un cestino da pic-nic con questi dentro? Perché sennò Marietta cambia spiaggia... e gondoliere.
Carini!

Sabrine

Mammazan ha detto...

Non è la fame la lupi che ti spinge a preparare delle cosine così sfiziose...
Sei un vero genio creativo!!!
Complimenti per il bel mix di sapori che hai cooordinato
baci

Kiss Kiss Anna ha detto...

Bella ricetta...da provare. Complimenti per il blog, ti ho trovato su quello di Sergio. Ti visiterò volentieri. Se hai voglia mi trovi a www.kisskissanna.com. Ciao .

chabb ha detto...

Che sapore questi muffin, complimenti per il blog.

Ely ha detto...

ma che deliza sono!!! dei pani-muffin imbottiti! grandioso! ciao Ely

Posta un commento