venerdì 12 marzo 2010

un sapore primordiale: GAMBERONI ALLA PAPRIKA DOLCE SU PURE' DI FAGIOLI DI LAMON

 
Un libro come un film non si giudica dalla copertina, ma di sicuro la sua presentazione conta eccome e questo è un dato di fatto. Mi ricordo perfettamente quella volta che entrai al Blockbuster, senza alcuna idea precisa di cosa noleggiare e fui subito catturato dalla dicitura accattivante riportata su un dvd, che narrava le vicissitudini del calciatore inglese George Best, che cito testualmente:
"Ho speso un sacco di soldi per alcol, donne e macchine veloci… tutti gli altri li ho sperperati". Mi rimase impressa perché mi riconoscevo in lui tranne che io, il denaro l'ho speso per mangiare, bere e ancora mangiare… e gli altri boh?!
C'è stato un periodo felice nella mia vita, molto prima che la crisi ci attanagliasse, che potevo permettermi di cenare in ristoranti diversi tutti i santi giorni. In quel periodo, un mio caro amico di nome Diego, aprì il ristorante "Basilisco" appena fuori le mura cittadine e la prima volta che andai a trovarlo, assaggiai dei gamberi su purè di fagioli di Lamon così buoni che, ancora lo ringrazio!

per 4 persone:
12 code di gamberoni freschissimi.
50 gr. di fagioli di Lamon
50 gr. di zucca decorticata
1 cucchiaio di paprika dolce
1scalogno
1 cipolla
3 cucchiai di olio evo
brodo vegetale q.b.
sale, pepe, basílico
vino bianco secco
2 foglie di alloro

Lasciate in ammollo in acqua tiepida i fagioli per almeno 24 ore. Fate appassire la cipolla tritata grossolanamente con 2 cucchiai di olio evo e aggiungere i fagioli scolati e versate il brodo caldo fino a coprirli. Fate cuocere aggiungendo altro brodo e rimescolate sino a quando non diverranno teneri. Passare con il mixer, ottenendo un purè morbido e vellutato, aggiustare di sale e pepe.

Sgusciate i gamberoni ed eliminate il filo nero aiutandovi con uno stuzzicadenti. Apriteli a libro, incidendo con un coltello affilato lungo la pancia, adagiateli su un piatto e spolverate con abbondante paprika dolce.

In un padella fate andare un filo d'olio con lo scalogno tagliato a rondelle e le foglie d'alloro, aggiungete la zucca ridotta a piccoli cubetti e saltate il tutto con i gamberoni sfumando con il vino. Salate e pepate. Eliminate l'alloro.

Servite versando il purè a specchio sul piatto, adagiate i gamberoni, un filo d'olio e una foglia di basilico.

10 commenti:

RicetteAmoreFantasia ha detto...

Non riesco ad immaginare l'accostamento di sapori, ma la curiosità che mi hai fatto venire è tanta...ricetta interessante!

APRANZOCONBEA ha detto...

buono, buonissimo...un accostamento così l'ho adssaggiato da qualche parte, ma vorrei provarlo a casa! ho giusto dei fagioli zolfini che come quelli di lamon mi sa son tutelati!

Luciana ha detto...

Ciao, grande il tuo amico!! e complimenti a te per aver riprodotto questa ricetta molto particolare ed intrigante!!! da proporre per stupire gli ospiti...buon week end...bacioni Luciana

Oxana ha detto...

Mmmm??...molto interessante, però!! Penso che sarà buonissimo! Complimenti!

Acquolina ha detto...

Anche a me piacciono molto i gamberoni alla paprika, io li ho accostati a una più popolare passata di cannellini...comunque con la crisi hai imparato a farteli da solo, non è poco... ;-)

UnaZebrApois ha detto...

Ma che buoni i gamberoni!!!W la purea di fagiolini è una delizia!!!Bella ricetta...e anche economica...vista la crisi!!!

Ely ha detto...

che delizia.... con questo purè poi... ciao Ely

iana ha detto...

ricetta incantevole... anch'io prima di fare figli e famiglia non ho praticamente mai cenato a casa, pazienza, se lo fai una volta ogni tanto te lo godi di più! ;)

il sapore del verde ha detto...

una ricetta molto originale eppure semplice, mi piace e poi l'abbinamento pesce o crostacei con i legumi è sempre buonissimo, tu hai giocato anche con le consistenze... perfetto direi.
Ciao. Deborah

felix, but not the cat ha detto...

@Ricette...:prova, prova, ti assicuro che è un ottimo abbinamento

@Bea:fammi sapere come son venuti, qui i zolfini non li trovo spesso

@Luciana:hai detto bene, è proprio una ricetta adatta a far colpo sugli ospiti, prova a servirli con due chips di polenta salata, vedrai che complimenti!

@Oxana:grazie, sarà veramente buonissimo, ti assicuro!

@Acquolina:si ho imparato subito, si sa che il bisogno aguzza l'ingegno

@Zebra:buoni, belli e anche dietetici

@Ely:hai ragione il purè era assolutamente fantastico, grazie Ely

@Iana:vero, e poi non potendo mangiare più fuori tanto spesso, ho iniziato a cucinare. Una famiglia tua ti cambia la vita

@Deborah:hai centrato subito il bello di questa ricetta, che diego spesso propone con i folpetti di caorle. Sempre onorato delle tue attenzioni, grazie e buon inizio settimana!

Posta un commento