domenica 20 dicembre 2009

OMELETTE IN CESTINO DI PORRO CON RIPIENO DI RADICCHIO E STRAVECCHIO




Eh, si... confesso: sono un tele-dipendente, soprattutto in questo periodo che ho la fortuna di passare molto tempo a casa, non mi stanco mai di accedere la TV. Zapping furioso, ma quando passo per il canale "Gambero Rosso" su Sky, di solito mi fermo, osservo, prendo appunti, tra meraviglia e stupore e talvolta deluso per il talento e la preparazione di alcuni cuochi paragonati al mio dilettantismo. Tra questi sicuramente spicca Gianfranco Vissani, la cui bravura è seconda solo alla sua antipatia mediatica, e a lui mi sono ispirato per questa ricetta fatta di manualità e avanzi del frigo, soprattutto in questo periodo, che la neve e il freddo ha reso impercorribili le strade della mia citta e quindi quasi ogni genere di approvvigionamento . Vedremo quanto potrò resistere!

per ogni omelette:
1 porro
1 uovo
1 pezzo di asiago stravecchio o simile
1 cespo di radicchio tardivo
1 manciata di noci tritate
1 noce di burro
sale, pepe, olio extravergine d'oliva

Sbollentate la parte verde del porro, facendolo cuocere per qualche minuto in acqua bollente, raffreddate in acqua freddissima per mantenere vivi i colori e tagliatelo a listarelle di 2-3 centrimetri. Poi intrecciateli come se fosse la base di un cestino.

Mondate il radicchio, sminuzzatelo e cuocete in padella con un filo d'olio e una volta raffreddato, versate in un contenitore aggiungendo il formaggio grattugiato grossolanamente e un trito di noci sgusciate e pelate.

In una padella fate sciogliere il burro, adagiatevi il cestino e versatevi sopra un uovo sbattuto. Appena questo inizia a rapprendersi versatevi al centro la farcia di radicchio che avete preparato. Ripiegate a libro il cestino, aiutandovi con un mestolo e girate dall'altra parte per cuocerlo anche dall'altro lato. Salate e pepate

Vi ricordo che la riuscita di questo semplice piatto è la cottura che deve risultare croccante fuori, ma molto morbida internamente.

2 commenti:

Nina's Recipes ha detto...

Ciao Felix! I can very well see the passion for art not only in your food creations, but shapes, color and geometry! I love your work!
Sincere compliments! Bravisima! { :) }
Ciao!
p.s. grazie for visit and comment! :)

Federica ha detto...

Con questa ricetta mi prendi per la gola! adoro il radicchio, preparato così deve essere buonissimo!

ciao!

Posta un commento