martedì 9 febbraio 2010

CROISSANT DI RADICCHIO TARDIVO IN SALSA DI LATTE

 
Ultimamente ci metto più tempo a scrivere i titoli dei piatti proposti, che a mangiarne il contenuto. Comunque sia,  eccovi un'altra ricetta tirata fuori dal cilindro magico e rivalutata con verdure stagionali di zona, che dire: "Very good!".

per 2 persone:
4 cespi di radicchio tardivo di Treviso
1/2 cipolla
1/2 spicchio d'aglio
1 foglio di pasta sfoglia
olio extravergine d'olio
1 uovo
100 gr. di fontal
30 gr. di noci spelate
30 gr. di parmigiano
25 cc. di brodo vegetale
25cc. di panna da cucina
sale, noce moscata, semi di papavero q.b.

Mondate e sciacquate il radicchio e tagliatelo per lungo e togliete la parte in mezzo formando un contenitore.

Brasate il radicchio con un filo d'olio, trito di 1/2 cipolla e 1/2 d'aglio e il brodo, a fuoco dolce per 25'. Quando si sarà ammorbidito togliete il radicchio e lasciate intiepidire il liquido.

Frullate i formaggi con le noci e sistematene la farcia su tutto il radicchio, lasciandola rassodare sotto il grill per un paio di minuti.

Tagliate la pasta sfoglia per lungo in quattro pezzi, ricongiungete le metà del radicchio, avvolgendolo come se fosse un croissant. Spennellate con l'uovo, spolverate con semi di papavero  e infornate a forno preriscaldato per 20' a 200°.

Passate al mixer il liquido di cottura del radicchio, filtratelo e aggiungete mescolando la panna da cucina e un spolverata di noce moscata, aggiustandola di sale.

Versate nei piatti di servizio, la salsa a specchio adagiandovi i croissant caldissimi.

10 commenti:

Babs ha detto...

no guarda... io da te non ci passo più, oppure ti preoccupi di curarmi la mascella che "casca" a terra, in tipica espressione da cartoon, ogni volta che accedo al tuo blog!
:-D

iana ha detto...

MAMMA MIA! Oggi mi state a fà venì fame! Ne voglio uno immediatamente, mi sa che per consolazione dovrò andare a scongelarmi un croissant (normale aimè!)

Nina's Recipes ha detto...

Looks gorgeous! compliments Felix!

pinar ha detto...

anche la lista degli ingredienti non scherza in quanto a lunghezza! complimenti per l'idea e per la foto!
ciao

Muscaria ha detto...

Evabbé ma allora dillo! Lo fai apposta!
Mi tocca provare anche questa...
(ma io oltre ad avere zero tempo in questo periodo, quando la inizio questa famosa dieta depurante post natalizia????)
ARGH!!! :-D

Federica ha detto...

mamma mia che meraviglia!!!una presentazione super!! complimenti!

felix, but not the cat ha detto...

Grazie a tutte, sempre carinissime e incoraggianti. Dovete sapere che ho molto tempo in questo periodo da dedicare alla mia cucina, mooolto tempo... per fortuna ci sono mille ricette da provare e mille ingredienti da trovare e sperimentare, avanti forza tutta!

Ma, fra un pò mi metterò a dieta e saranno dolori!

Muscaria ha detto...

Dai, pensa alla dieta come ad un opera di bene: se ti metti a dieta tu, iniziamo tutti :-D
Magari iniziamo tutti a postare ricette a zero calorie ^_____^

Una...Zebra a Pois! ha detto...

Ciao!!!Ho appena scoperto il tuo blog...è fighissimo!!!!ASSOLUTAMENTE non posso fare a meno che seguirti e imparare da te!!!Complimentissimi!!!



unazebrapois(.blogspot.com)

mari_angela ha detto...

caspita che meraviglia :)

Posta un commento